Literature

Tutto su Quasimodo, il poeta torna nell’élite

A volte ritornano. Non stiamo parlando del teppistello assetato di vendetta che fa dietrofront dall’aldilà, come nel racconto eponimo di Stephen King: si tratta invece di un grande poeta che merita a pieno titolo una rivalsa. Torna Salvatore Quasimodo (Modica, 1901 - Napoli, 1968), premio Nobel per la letteratura nel 1959: autore di numerose raccolte di versi e di finissime traduzioni di testi classici dal greco e dal latino (ma non solo), godette fino a un certo punto della sua vita di una discreta fortuna critica, in assetto trinitario, comparendo cioè nei testi scolastici e nelle antologie à la page accanto a Montale e Ungaretti. Tutti e tre accomunati, consapevolmente o meno, soprattutto dalla matrice simbolista. Lo schema ternario in letteratura di solito è durevole, ma può sub...

Read More