Antonio Liseno e Franco Pepe portano la pizza d’autore a Lavello

Il nome del progetto che permetterà all’imprenditore Antonio Liseno di portare la pizza d’autore all’interno del proprio luxury resort San Barbato Resort & Spa di Lavello sarà Proxima. Pizza, ricerca e accoglienza sono i tre punti focali della pizzeria ideata insieme a Franco Pepe. Il pizzaiolo che ha dato vita a una vera e propria Mecca gastronomica nel centro storico di Caiazzo (CE) è approdato in Basilicata su richiesta dell’imprenditore lucano per riproporre l’esperienza di Pepe in Grani ai clienti di Lavello. Proprio qui, in una sala dal design inconfondibile e facilmente riconducibile a quello della sede madre in provincia di Caserta, profumi, storie e sapori si incontrano per realizzare creazioni uniche.
La lussuosa struttura ricettiva di proprietà di Antonio Liseno già ospita il rinomato ristorante Don Alfonso 1860, anch’esso frutto di una proficua collaborazione con un altro illustre nome della cucina d’eccellenza italiana, Alfonso Iaccarino, e che nel 2020 ha ottenuto una Stella Michelin. Di recente è stato inoltre inaugurato Sansei, un ristorante giapponese di alta qualità che porta la firma dello chef di fama internazionale Niimori Nobuya. Proxima andrà quindi ad arricchire ulteriormente l’offerta gastronomica del resort, proponendo i piatti iconici di Pepe in Grani e al contempo valorizzando i prodotti tipici locali attraverso piatti studiati per rendere omaggio alla regione ospitante, la Basilicata. Ne è un esempio la “Cruscardella Lucana”. Franco Pepe ha commentato l’apertura della nuova pizzeria, sostenendo che con questo progetto potrà replicare l’intera esperienza di Pepe in Grani, “che non è fatta solo di pizza e pizzaioli” e “che ne restituisce l’essenza, quell’esperienza a 360 gradi che passa anche per l’accoglienza, la cantina, e un servizio che sa raccontare la pizza e la ricerca che si fa”. Per quanto riguarda gli arredi e gli interni, ad occuparsene sarà Beniamino di Fusco di Eoss Studio, lo stesso professionista che ha curato gli interni della sede principale che andrà ad inserire elementi come una serie di oblò all’interno di un design semplice ma non banale, i quali serviranno a richiamare l’atmosfera di Caiazzo.
L’apertura di Proxima segue un più ampio e ambizioso progetto dell’imprenditore Antonio Liseno, il quale, guidato dall’amore per la sua terra natia, ha intenzione di realizzare un importante polo volto a valorizzare il territorio, esaltandone le sue tradizioni, la sua arte e la sua cultura.

Per maggiori informazioni:
https://www.gamberorosso.it/notizie/notizie-ristoranti/franco-pepe-con-proxima-a-lavello-porto-pepe-in-grani-in-basilicata-e-lancio-un-nuovo-progetto/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 × 3 =